Tuffiamoci in un mare di suoni

LABORATORIO DI MUSICA “Tuffiamoci in un mare di suoni” – Nancy Fregonese

La propedeutica è l’inizio di un percorso che vuole, non solo avvicinare il bambino al grande universo musicale e sviluppare la sua sensibilità musicale, ma anche, e soprattutto, contribuire alla sua formazione e alla sua crescita globale. L’attività musicale è collettiva e mira a contribuire alla formazione complessiva della persona, alla sua socializzazione, allo sviluppo delle sue capacità intellettive e creative, all’allenamento ed affinamento delle sue facoltà psico-motorie. Il bambino impara ad ascoltare l’ambiente che lo circonda, un ascolto non superficiale, ma profondo dei suoni, dei rumori e dei silenzi. L’attività propedeutica parte dalla scoperta della musica attraverso il proprio corpo, l’ambiente ed il gioco. La musica si “impara” attraverso un’esperienza collettiva e creativa che coinvolge tutto ciò che ad essa è, o può essere, inerente come il gesto, il movimento, la danza, la scansione verbale, la vocalità etc. Un’esperienza completa, quella presentata ai bambini, nella quale si da spazio alle attività mentali e a quelle corporee mirando con ciò ad una formazione equilibrata ed armonica.